Storie di Donne nella Storia

“Gli uomini hanno avuto ogni vantaggio su di noi nel raccontare la propria storia. […] Sono le loro mani che hanno usato la penna.”

Jane Austen, PERSUASIONE

Con questa citazione di Jane Austen in Persuasione vi do il benvenuto in “Storie di donne nella storia” la mia rubrica a sfondo storico che dà voce a quelle donne che hanno contribuito a rendere grande un uomo o un paese senza aver avuto il giusto riconoscimento. Come dico nella dedica all’interno del mio romanzo: “Donne troppo forti per un tempo che le voleva deboli”.

Ascoltate gli episodi disponobili su

clicca l’immagine per ascoltare con questa piattaforma
clicca l’immagine per ascoltare con questa piattaforma
Clicca l’immagine per ascoltare con questa piattaforma

Buon ascolto!

“Piuttosto morire che il disonore” queste le parole che Anne di Bretagna ha voluto venissero aggiunte al motto già esistente dell’ordine cavalleresco della sua terra. Una donna caparbia e orgogliosa, che a lungo, troppo a lungo, è stata alla mercè del gioco di potere degli uomini attorno a lei, ma che per le sue forti convinzioni è diventata un simbolo di resistenza. Rivendicata, abbandonata, riscossa. Il destino di questa donna è stato per tutta la sua vita legato a doppio nodo alla terra che rappresentava: la Bretagna. Nelle epoche successive alla sua morte la sua figura è stata più volta presa in causa e le sue vicende cambiavano sempre a seconda delle necessità di propaganda. Forse non sapremo mai chi sia stata veramente Anne di Bretagna, ciò che però sappiamo è che l’amore verso la sua terra e la forza con cui ha voluto proteggerla le hanno garantito un posto nella storia. Sitografia: –       https://it.wikipedia.org/wiki/Anna_di_Bretagna –       https://www.valledellaloira-francia.it/castelli-della-loira/il-castello-dei-duchi-di-bretagna-museo-di-storia-di-nantes/da-non-perdere-il-castello-di-anna-di-bretagna –       https://www.rotaryclublorenzoilmagnifico.it/anna-di-bretagna-e-carlo-viii/ –       https://www.valledellaloira-francia.it/castelli-della-loira/castello-e-parco-di-langeais/curiosita-il-matrimonio-della-pace –       https://www.ilfoglio.it/gli-inserti-del-foglio/2016/08/22/news/viaggio-nel-castello-dellamore-potere-e-tradimenti-103052/ –       https://www.morbihan.fr/actualites/qui-est-anne-de-bretagne –       https://fr.wikipedia.org/wiki/Anne_de_Bretagne –       https://fr.wikipedia.org/wiki/Cadi%C3%A8re_d%27Anne_de_Bretagne –       https://www.collegeannedebretagnerennes.ac-rennes.fr/spip.php?article158 –       https://patrimonia.nantes.fr/home/decouvrir/themes-et-quartiers/anne-de-bretagne.html –       https://francearchives.fr/fr/pages_histoire/38675 –       https://it.frwiki.wiki/wiki/Trait%C3%A9_du_Verger –       https://it.frwiki.wiki/wiki/Anne_de_France –       https://www.herodote.net/19_aout_1488-evenement-14880819.php –       https://www.persee.fr/doc/shf_0000-0000_1904_num_5_1_1000_t2_0179_0000_13 –       https://www.histoire-pour-tous.fr/histoire-de-france/3949-jeanne-de-france-1464-1505.html –       http://www.causesanti.va/it/santi-e-beati/giovanna-di-valois.html –       https://www.studenti.it/carlo-8-francia-vita-pensiero-politico-discesa-in-italia.html –       https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_XII_di_Francia –       https://fr.wikipedia.org/wiki/Ordre_de_l%27Hermine_(Bretagne) –       https://it.frwiki.wiki/wiki/Ordre_de_l%27Hermine_(Bretagne)   Bibliografia: –       P. Tourault, Anne de Bretagne –       M. Nassiet, Anne de Bretagne : Correspondance et itinéraire –       C. L’Hoer, Ane de Bretagne: Duchesse et Reine de France –       R. Gaston, “Anne and Charles: Passion and Politics in Late Medieval France. The Story of Anne of Brittany’s Marriage to Charles VIII –       R. Gaston, “Anne and Louis: Passion and Politics in Early Renaissance France. The first years of Anne of Brittany’s Marriage to Louis XII –       R. Gaston, “Anne and Louis Forever Bound: The final years of Anne of Brittany Marriage to Louis XII of France Filmografia e Serie TV –       “I Borgia” di Tom Fontana, stagione 2 episodi 7, 8, 9 e 10 –       “Isabel” di Jordi Frades
  1. Anne di Bretagna
  2. Emily Warren Roebling
  3. Sacagawea
  4. Juana di Castiglia (detta “La Loca”)
  5. Emilie Louise Flöge

TUTTI GLI ALTRI EPISODI LI PUOI TROVARE QUI